Luras

Tortu, cittadinanza onoraria di Tempio

Domenica 26 agosto sarà una giornata di festa per Tempio Pausania (Sassari), città di origine del padre del velocista italiano Filippo Tortu. Il recordman dei 100 metri piani sarà insignito della cittadinanza onoraria dal Consiglio Comunale con una cerimonia che si terrà in concomitanza con la festa patronale. Ad annunciarlo il sindaco Andrea Biancareddu che ha lavorato in questi mesi per la riuscita della cerimonia a stretto contatto con il padre dell'atleta. Il consiglio comunale straordinario è stato convocato per le 9 e avrà come ordine del giorno proprio il conferimento della massima onorificenza riconosciuta, "interpretando il sentimento della città orgogliosa e fiera che il figlio di un tempiese abbia raggiunto un risultato così importante e desiderosa di fargli sentire l'affetto, la felicità e la grande soddisfazione di Tempio". Il giovane atleta che è sceso sotto i 10″ sui 100 metri piani battendo il record di Mennea sarà accompagnato dalla famiglia e dal padre Salvino che è anche il suo allenatore, ex sprinter nato e cresciuto in città. Al termine della cerimonia il velocista si tratterrà a Tempio e parteciperà ai festeggiamenti della festa patronale.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie